Libro

November 25, 2020
Libro

Marcello Macchia è nato all'ospedale di Vasto nel 1978,partorito da sua mamma.Maccio Capatonda invece è nato nel 2004 dentro un armadio, quandoMarcello, intento a registrare la voce fuori campo per il trailerLa febbra, diede un nome al suo personaggio, senzapensarci troppo.Nessuno dei due poteva immaginare che, da allora, non si sarebberopiù separati, e insieme avrebbero creato sketch, trailer, serie tve film che li avrebbero consacrati tra i protagonisti della scenacomica italiana.In questo libro Marcello Macchia e Maccio Capatonda si alternanoper raccontare la loro storia, dai primi istanti di vita del primoa quello che sta facendo ora (proprio adesso!) il secondo.Un'autobiografia sincera e profonda in cui il lettore, dopo averfinito di leggere i lunghi preamboli che precedono l'inizio dellibro, scopre le passioni segrete di Marcello e come ha fatto adiventare famoso Maccio, come sono nate le produzioni più famose ecome ha fatto l'autore a sopravvivere alla tragica, lenta scomparsadei capelli.Ma attenzione: grazie alla narrazione ironica e a tratti surreale,la storia talvolta prende derive imprevedibili venendo interrottada aneddoti paradossali, dettagli improbabili, capitoli fuori daltempo che si insinuano tra riflessioni serissime e rivelazioni acuore aperto.Infine, Libro soddisferà alcuni grandi interrogativi che ifan di Marcello/Maccio si sono sempre posti: chi è RiccardinoFuffolo? Come è nato il tormentone di Padre Maronno? Esoprattutto... Che fine ha fatto Buonanima?